© 2018 SIPeP-SF | via Lungo l'Affrico n.82 50137 Firenze | CF 94265920481

 Tutti i diritti di Copyright sono Riservati

ISTITUTO DI TRAINING

SIPeP-SF

DIDATTI

CARLO BONOMI

Segretario del Training

Presidente dell’International Sándor Ferenczi Network (ISFN), Chair del 13° Congresso internazionale  Sándor Ferenczi (Firenze, 3-6 maggio 2018), co-autore del Ferenczi House project (2006-2011); co-fondatore dell’Associazione culturale Sándor Ferenczi, di cui è stato presidente dal 2007 al 2012, membro del board dell’International Sándor Ferenczi Foundation.

Collabora con varie riviste internazionali: è Associate Editor dell’International Forum of Psychoanalysis (dal 1999), e membro dei comitati scientifici di Psychoanalysis and History (dal 1998), The American Journal of Psychoanalysis (dal 2001) e Contemporary Psychoanalysis (dal 2002).

È stato membro del board dell’International Federation of Psychoanalytical Societies (IFPS) (1994-2008); presidente Centro Studi Storici di Psicoanalisi e Psichiatria di Firenze (1996-2001), del Centro di psicotraumatologia presso l’Ospedale Militare di Firenze (2003-2004). Ha insegnato Storia della psicologia e Psicologia dinamica all’Università degli Studi di Firenze (dal 1998 al 2004) e psicodinamica del trauma alla scuola di psicoterapia dell’Istituto di Psicoterapia Analitica H.S. Sullivan di Firenze (dal 1998 al 2016).

 

È autore di circa 100 pubblicazioni in ambito clinico. Il suo ultimo libro, in due volumi, The Cut and the Building of Psychoanalysis, Vol. I and Vol. II, è stato pubblicato nella serie Relational Perspectives Book Series, creata da Stephen Mitchell.

Vive e lavora a Firenze. Visita il sito: www.carlobonomi.it

EDUARDO GRASSO

Laureato in Psicologia nel 1978, svolge uno stage triennale clinico-diagnostico presso l'Istituto di Neuropsichiatria Infantile dell'Università di Roma, collaborando nel contempo alle attività didattiche e seminariali di alcune Cattedre dello stesso Ateneo.

 

Iscritto nell'Albo degli Esperti in Psicologia e Criminologia per il Distretto di Corte d'Appello di Firenze, svolge tale attività dal 1981 al 1992 presso alcune Direzioni di Istituti Penitenziari toscani. Nel 1985 consegue una prima specializzazione quadriennale in Psicoterapie Brevi (Bologna e Milano) e nello stesso anno inizia il training analitico presso l'Istituto di Psicoterapia Analitica 'H. S. Sullivan' di Firenze compiendo il training analitico di primo e di secondo livello. Nel 1987 svolge una breve esperienza  come Psicologo Collaboratore U.O. di Psichiatria USL 20/B Toscana. 


Già Didatta della Società di Psicoterapia Analitica Integrata (SPAI) di Bologna; già Docente ed Didatta Supervisore dell'Istituto 'Sullivan' di Firenze; nonché Past President della Società Italiana di Psicoanalisi Interpersonale (S.I.P.I.), al momento è Didatta con Funzioni di Training e Membro del Comitato del Training della Società Italiana di Psicoanalisi e Psicoterapia 'Sandor Férènczi'.

 

Libero professionista con studio in Firenze e Forlì.

GIANNI GUASTO

È Medico psichiatra di formazione psicoanalitica. Ha lavorato per oltre trent’anni nei consultori pubblici genovesi, dedicandosi alla diagnosi e alla cura di minorenni sessualmente abusati e di donne adulte vittime di violenza.

E’ stato consulente tecnico d’ufficio presso varie sedi giudiziarie e giudice onorario presso il Tribunale per i Minorenni di Genova. Pratica privatamente la psicoterapia e la psicoanalisi. Si occupa di situazioni adottive problematiche, sia in ambito ambulatoriale che istituzionale. Ha esperienza di direzione sanitaria di una Comunità Terapeutica per adolescenti.

Ha al suo attivo molti anni d’insegnamento presso alcune scuole di psicoterapia psicoanalitica.

Ha scritto vari articoli su riviste italiane ed estere, e un libro pubblicato nel 2016 dalle edizioni ARPA, dal titolo "La Passione della Cura. Aforismario Psicoanalitico".

Dal 2007 è Segretario dell’Associazione Culturale Sándor Ferenczi, per la quale ha organizzato numerose giornate di studio.

Ha partecipato, come relatore, a varie International Sándor Ferenczi Conference, a Buenos Aires, Budapest, Toronto.

Partecipa all’organizzazione della XIII International Sándor Ferenczi Conference che si terrà nel Maggio 2018.

Nel 2016 è stato tra i soci fondatori della Società Italiana di Psicoanalisi e Psicoterapia “Sándor Ferenczi”, di cui è analista ordinario con funzioni di training.

Vive e lavora in provincia di Genova.

CLARA MUCCI

È Professore Ordinario di Psicologia Clinica presso l’Università di Chieti dove è stata per anni Professore Ordinario di Letteratura inglese e teatro shakespeariano.

Psicoterapeuta a orientamento psicoanalitico e docente presso la SIPP di Milano (Società Italiana Psicoterapia Psicoanalitica), ha conseguito un PhD in Letteratura e psicoanalisi presso la Emory University (Atlanta), e ha effettuato (dopo la seconda laurea in psicologia clinica) un tirocinio presso l’Istituto per i Disturbi di Personalità di New York diretto da Otto Kernberg.

 

E’ autrice di varie monografie su Shakespeare, la teoria della letteratura e la scrittura femminile (Liminal Personae, 1995; Tempeste, 1998; Il teatro delle streghe, 2001; A memoria di donna, 2004; I corpi di Elisabetta. Sessualità potere e poetica della Cultura al tempo di Shakespeare, 2009) e sul trauma e la Shoah (Il dolore estremo, 2008; Beyond Individual and collective Trauma. Psychoanalytic Treatment, Intergenerational Transmission and the Dynamics of Forgiveness, 2013; Trauma e perdono, 2014). Recentemente ha curato con G. Craparo il volume (tra neuroscienze e psicoanalisi) Unrepressed Unconscious, Implicit Memory and Clinical Work (Karnac Books, Londra, 2016). Di prossima pubblicazione il volume Borderline Bodies. Affect Regulation Therapy for personality disorders, per la serie Interpersonal Neurobiology fondata da Siegel e diretta da Allan Schore e Louis Cozolino della WW. Norton Publishers.

 

E’ reviewer per le riviste International Forum of Psychoanalysis e American Journal of Psychoanalysis. E’ reliable (corso di un anno e mezzo della Berleley University diretto da Mary Main e Erik Hesse) per la somministrazione, schedatura per uso clinico e di ricerca della Adult Attachment Interview.

Ha conseguito il diploma per la valutazione e schedatura della RF /Reflective functioning, (misura per valutare la capacità di mentalizzazione) con Howard Steele della New School for Social Research, New York.

Riceve a Chieti e Milano. Sito web: https://www.unich.it/ugov/person/984

MAURIZIO PINATO

È psicologo clinico, psicoterapeuta e psicoanalista. È socio ordinario e didatta dell’Istituto Italiano di Psicoanalisi e Psicoterapia – Sandor Ferenczi.

 

È cofondatore, socio ordinario e didatta dell’Istituto di Specializzazione in Psicologia Psicoanalitica del Sé e Psicoanalisi Relazionale.

 

È membro dell’International Association of Relational Psychoanalysis and Psychotherapy (IARPP) e dell’International Association of Psychoanalytic Self Psychology (IAPSP).

Le principali prospettive teoriche a cui fa riferimento sono le seguenti: psicoanalisi relazionale, psicologia psicoanalitica del Sé, intersoggettività, Infant Research, teoria dell’attaccamento, psicologia del trauma, neuroscienze, teorie della mente nel ciclo della vita, teorie cognitive-comportamentali, teorie dei sistemi complessi.

 

Vive e lavora a Milano e Meda (MB).

Please reload