top of page
Schermata 2024-05-21 alle 13.30.32.png

 

14TH INTERNATIONAL SANDOR FERENCZI CONFERENCE

San Paolo, Brasile

dal 29 Maggio al 01 Giugno 2024

Lingue ufficiali: inglese, portoghese, spagnolo

La nostra è un'epoca di traumi. Dopo secoli di distruzione attraverso la schiavitù, la guerra e il genocidio, in tutto il mondo stanno crescendo il nazionalismo, la paura e l'odio, mescolati alla violenza. Le minacce esistenziali - cambiamenti climatici, disastri ecologici e pandemie - intensificano le disuguaglianze, il razzismo, il fanatismo, il terrorismo e altro ancora. I contributi di Sándor Ferenczi sono eccezionalmente utili per la comprensione delle attuali sfide globali.

 

Nel corso della sua vita lavorativa, Ferenczi ha sempre dimostrato una profonda comprensione delle dinamiche complesse e traumatizzanti del potere e della vulnerabilità umana. Le differenze tra le parole che curano e quelle che traumatizzano sono illustrate nel concetto di Ferenczi di confusione delle lingue. I suoi costrutti espressivi ed evocativi di cura, il linguaggio della tenerezza, riconoscono la dignità e l'umanità dell'altro vulnerabile e, quindi, favoriscono la generazione di significato per un'esistenza più creativa. Il suo linguaggio della passione descrive la tossicità di una narrazione autoritaria e la negazione traumatica attraverso cui le parole possono ferire e umiliare i vulnerabili. Una cultura catastroficamente danneggiata da parole tossiche deve reimparare o imparare di nuovo il linguaggio della tenerezza, dell'empatia e del riconoscimento, al fine di affrontare l'integrazione, l'inclusione e la sensibilità, l'esperienza di andare avanti e la possibilità di guarire.

 

Suggeriamo che il lavoro clinico di Ferenczi includa dialoghi sociali e politici sul trauma e sul suo trattamento come parte dei molti modi di connettersi con gli altri. Le sue nozioni di disconoscimento, frammentazione, identificazione con l'aggressore e il suo lavoro clinico progressivo di risposta alle esperienze traumatiche riflettono gli ideali egualitari contemporanei e migliorano la nostra capacità di pensare e agire con gli altri. 

 

La 14th International Sándor Ferenczi Conference a San Paolo, in Brasile, riunirà clinici, studiosi, ricercatori, studenti e colleghi di altri campi del sapere per discussioni aperte e collegiali. Ci chiediamo come la psicoanalisi possa contribuire alla nostra capacità di pensare alle dirompenti situazioni sociali, personali, politiche, ambientali e cliniche che ci troviamo ad affrontare oggi.

bottom of page